Username e/o password non validi!

Hai dimenticato la password?

Parla con noi

Il Blog

Redazione

di Redazione

commentiInserito il: 22 luglio 2016 | commenti 0 Commenti

WSOP 2016 - POY

Il Main Event delle World Series Of Poker si è interrotto prima del tavolo finale, ma nessuno dei November Nine è in lizza per diventare il “Player Of The Year”.

 

Chi invece si è già aggiudicato il titolo, come prevedibile, con 2.195,57 punti, è stato Jason Mercier!

Il giocatore statunitense, già vincitore di un titolo EPT e detentore di 9 ITM WPT prima di questa stagione di WSOP, ha dato il meglio di sé. Iniziava con tre braccialetti, ma ora ne ha ben 5! Ripercorriamo la sua stagione di World Series Of Poker, in cui ha raggiunto l’incredibile cifra degli 11 ITM!

 

Il primo di essi arriva all’evento #15, il 10 giugno, quando è 35esimo e conquista un piccolo premio, da 3.404$, a fronte di un buy-in di 1.500$ in specialità 8-Game Mix.

L’evento successivo è il primo veramente buono, perché vince il suo quarto braccialetto in carriera. Si tratta del Championship 2-7 Draw Lowball da 10.000$. E’ primo su 100 giocatori partecipanti e porta a casa un premio da 273.335$.

 

Due giorni dopo è il momento del Razz Championship, sempre 10.000$ di buy-in, in cui cede proprio all’heads-up finale, ad un soffio da un nuovo braccialetto. Vince 168.936$, ma si “vendica” all’evento #24, altro Champioship, ma H.O.R.S.E., in cui primeggia su 171 giocatori iscritti, vince 422.874$ ed il secondo braccialetto annuale, quinto in carriera.

 

Quattro giorni dopo, il 19 giugno, al Championship Omaha H/L raggiunge un nuovo tavolo finale, dove è il primo eliminato, in ottava posizione, per 39.269$ di premio.

All’evento #36, il misto Omaha e Seven Card Stud H/L, è 11esimo per 10.586$ e solo due giorni più tardi è 26esimo al 2.500$ Mixed Triple Draw Lowball per 4.307$

 

Anche Jason partecipa all’evento MONSTER STACK. È 398esimo e vince 4.319$. Sette eventi più tardi, al 5.000$ NL Hold’em, raggiunge il 30esimo posto per 12.653$, seguito tre eventi dopo dal 36esimo posto (18.925$) del Championship Pot Limit Omaha.

Chiede la stagione con il 470esimo posto al Little One for One Drop, che gli vale 1.906$.

 

Un guadagno di oltre 950mila dollari in 11ITM, due braccialetti, quattro tavoli finali. Tendenzialmente è ciò che potrebbe succedere una volta sola nella vita!

 

Jason Mercier stravince la classifica “Player Of The Year”, impreziosita da giocatori tra i più forti e presenti del mondo. Al secondo posto, infatti, c’è Paul Volpe, seguito da Max Silver e James Obst. Presente anche Justin Bonomo, settimo posto, David Vamplew, nono e Chris Ferguson, che è decimo, al suo ritorno alle WSOP!

 

Condividi:
Condividi su Facebook Condividi su Twitter Condividi su Delicious Condividi su Digg Condividi su Friendfeed Invia una Email Altri...

0 Commenti

Non ci sono commenti per questo articolo.


TOP



Per poter commentare devi fare il login. Se non hai username e password, registrati subito

I blogger di PI24

Redazione Niccolò CaramattiMaurizio CaressaAlessandro ChiaratoPier Paolo FabrettiFlavio Ferrari ZumbiniErion IslamayRiccardo LacchinelliAlessandro PasturaMr. PlayItSafeAlberto RussoGiorgio Sigon URAISEIFOLD

Tags/Categorie

Post pi popolari

L'esperto risponde


Fai le tue domande ai nostri esperti, scrivici subito!

Invia la tua domanda »

Domanda a:

Flavio Ferrari Zumbini

Ciao Flavio. Ho letto molto ma ho ancora diversi dubbi su pot odds e odds. Esempio: 1v1 al flop ho 4/5 di colore, l'oppo punta un importo A, io callo. Al turn...
Leggi la risposta

Domanda a:

Flavio Ferrari Zumbini

Grandissimo Flavio, mi sono appena avvicinato al cash game e ho letto due volte il tuo libro. bellissimo. volevo chiederti come comportarsi nel 6max con AK. ...
Leggi la risposta

Domanda a:

Redazione

buon giorno non mi arrivata la mail con la password del torneo di stasera freeroll irish nonostante io mi sia iscrtitta a paddypower tramite il vostro sito...
Leggi la risposta

Domanda a:

Redazione

ciao a tutti , volevo chiedere una cosa che spesso emotivo di discussione fra me ed i miei amici quando organizziamo dei piccoli tornei La situazione...
Leggi la risposta

Domanda a:

Flavio Ferrari Zumbini

Ciao Flavio, secondo te le (tante) scuole di poker non stanno in un certo senso modificando in peggio l' edge che i pro possono vantare ai tavoli on line?...
Leggi la risposta


Leggi tutte le risposte »

Invia la tua domanda »

Archivio

Blog RSS Feed

Segui tutto il blog di POKERItalia24

Segui il blog di: Redazione

Segui il blog di: Niccolò Caramatti

Segui il blog di: Maurizio Caressa

Segui il blog di: Alessandro Chiarato

Segui il blog di: Pier Paolo Fabretti

Segui il blog di: Flavio Ferrari Zumbini

Segui il blog di: Erion Islamay

Segui il blog di: Riccardo Lacchinelli

Segui il blog di: Alessandro Pastura

Segui il blog di: Mr. PlayItSafe

Segui il blog di: Alberto Russo

Segui il blog di: Giorgio Sigon

Segui il blog di: URAISEIFOLD


SNAI POKER