Username e/o password non validi!

Hai dimenticato la password?

Parla con noi

Il Blog

Niccol├▓ Caramatti

di Niccol├▓ Caramatti

commentiInserito il: 6 ottobre 2010 | commenti 1 Commenti

Non c'Ŕ live senza online

Ahimè anche l'EPT di Londra non mi ha portato soddisfazioni, una giocata al secondo livello, forse esageratamente aggressiva, mi ha visto uscire prematuramente.

La regola che seguo sempre, almeno dal vivo, è quella di non iscrivermi mai ad un torneo immediatamente dopo essere uscito malamente in un altro, per questo motivo difficilmente gioco i side events, se vado avanti nel main bene, altrimenti pace.

Fortunatamente però l'online mi sta dando molte soddisfazioni, Ottobre è partito molto bene con ottimi risultati sia nei sit che negli MTT.

Chiunque voglia partecipare con costanza ad eventi live deve avere un buon cuscinetto dato dall'online. Questo non vale se live si ha già vinto molto, cosa che però capita di rado, soprattutto ai giovani.

Vincere online è in pratica un segno quasi indiscutibile di saper giocare a poker; essere infatti vincenti su migliaia di partite ci da la sicurezza che il nostro gioco è redditizio.

Conosco giocatori sopraffini che dal vivo non hanno ancora centrato un risultato mentre pessimi giocatori che invece hanno risultati con 6 cifre, vi chiederete come può essere, quando il numero di tornei giocati è esiguo tutto può accadere.

Un giocatore che si dedica al solo live potrà giocare forse 30 tornei in un anno, diciamo 40 se consideriamo qualche side event; chiunque abbia giocato online sa che 30 tornei si possono giocare tranquillamente in un giorno, addirittura in qualche ora! Soprattutto ci sono le giornate fortunate e quelle dove va tutto storto, beh nulla è diverso nel live, semplicemente i tempi sono incredibilmente più lunghi, un anno live equivale a un giorno online, spesso anche meno.

Cercate di essere vincenti nell'online, sarete molto più efficaci quando giocherete live e avrete un salvagente economico per i periodi negativi.

Condividi:
Condividi su Facebook Condividi su Twitter Condividi su Delicious Condividi su Digg Condividi su Friendfeed Invia una Email Altri...

1 Commenti

commenti triky (2010-10-08 10:48:11)
mi spiace per londra niccol˛... andrÓ meglio il prox ept... GL


TOP



Per poter commentare devi fare il login. Se non hai username e password, registrati subito

I blogger di PI24

Redazione Niccol├▓ CaramattiMaurizio CaressaAlessandro ChiaratoPier Paolo FabrettiFlavio Ferrari ZumbiniErion IslamayRiccardo LacchinelliAlessandro PasturaMr. PlayItSafeAlberto RussoGiorgio Sigon URAISEIFOLD

Tags/Categorie

Post pi¨ popolari

L'esperto risponde


Fai le tue domande ai nostri esperti, scrivici subito!

Invia la tua domanda »

Domanda a:

Flavio Ferrari Zumbini

Ciao Flavio. Ho letto molto ma ho ancora diversi dubbi su pot odds e odds. Esempio: 1v1 al flop ho 4/5 di colore, l'oppo punta un importo A, io callo. Al turn...
Leggi la risposta

Domanda a:

Flavio Ferrari Zumbini

Grandissimo Flavio, mi sono appena avvicinato al cash game e ho letto due volte il tuo libro. bellissimo. volevo chiederti come comportarsi nel 6max con AK. ...
Leggi la risposta

Domanda a:

Redazione

buon giorno non mi Ŕ arrivata la mail con la password del torneo di stasera freeroll irish nonostante io mi sia iscrtitta a paddypower tramite il vostro sito...
Leggi la risposta

Domanda a:

Redazione

ciao a tutti , volevo chiedere una cosa che spesso e┤motivo di discussione fra me ed i miei amici quando organizziamo dei piccoli tornei La situazione...
Leggi la risposta

Domanda a:

Flavio Ferrari Zumbini

Ciao Flavio, secondo te le (tante) scuole di poker non stanno in un certo senso modificando in peggio l' edge che i pro possono vantare ai tavoli on line?...
Leggi la risposta


Leggi tutte le risposte »

Invia la tua domanda »

Archivio

Blog RSS Feed

Segui tutto il blog di POKERItalia24

Segui il blog di: Redazione

Segui il blog di: Niccol├▓ Caramatti

Segui il blog di: Maurizio Caressa

Segui il blog di: Alessandro Chiarato

Segui il blog di: Pier Paolo Fabretti

Segui il blog di: Flavio Ferrari Zumbini

Segui il blog di: Erion Islamay

Segui il blog di: Riccardo Lacchinelli

Segui il blog di: Alessandro Pastura

Segui il blog di: Mr. PlayItSafe

Segui il blog di: Alberto Russo

Segui il blog di: Giorgio Sigon

Segui il blog di: URAISEIFOLD