POKERItalia24

Username e/o password non validi!

Hai dimenticato la password?

Fai le tue domande ai nostri esperti

L'Esperto risponde

Fai la tua domanda »Curiosità o domande sul mondo del Poker, scrivici subito!
  • salve sono un aspirante professional poker player volevo sapere come posso fare per iscrivermi con 2 amici grazie per la cortese attenzione, attendo una vostra sicura e soddisfacente risposta, grazie in anticipo

    Ciao

    Grazie di averci scritto!

    In questo momento si può partecipare a POKERISSIMO e Queens At Tea Time. Clicca su tasto Offerte del menù e segui le istruzioni di PokerClub.

    In bocca al lupo!

    La Redazione

    Domanda: simopoker | Risposta: Redazione | 26 gennaio 2011

  • Intanto un saluto ad Alessandro,uno dei giocatori che preferisco vedere al tavolo in Tv eh,non sono ancora a livello live :-P Volevo chiedere un' opinione su quanto segue: ho ripreso in mano il pokerda un paio di mesi...ed ho cominciato ad andare a segno ripetutamente, giocando chiuso e "intuitivo".iniziato bene ho deciso di documentarmi un po meglio,e da allora....solo schiaffoni....Solo sfortuna? ho innavertitamente modificato il mio modo di giocare oppure giocando tornei di buyin medio basso magari tento di fare dei colpi raffinati,avendo studiato un po, e non capiti becco chiamate assurde?

    Ciao, bisogna capire bene se questo periodo sfortunato è dovuto a varianza statistica o alla modifica del tuo gioco.

    Ricordati solo che più basso è il buy in ed il livello e più bisogna giocare semplice , uno degli errori più comuni e quello di pensare che tutti pensino al nostro stesso modo !!

     

    ciao

    Domanda: nytoh79 | Risposta: Alessandro Pastura | 25 gennaio 2011

  • Ciao Flavio, sono un giocatore di microlimiti nei sit and go; la mia disciplina preferita sono gli mtt online e volevo sapere se è possibile avere una carriera negli mtt online partendo dai microlimiti oppure se conviene continuare a giocare i sit per costruire un bankroll adeguato per poter giocare mtt di medio buyin?

    Per fare bankroll meglio i sit and go, ad ogni modo per diventare un giocatore di MTT da qualche parte dovrai pure cominciare, dunque prova a fare entrambi.

    Il bankroll per MTT medio livello lo costruisci con i sit oppure con tanta fortuna nei tornei piccoli.

    Domanda: Fingall | Risposta: Flavio Ferrari Zumbini | 25 gennaio 2011

  • ciao erion, voleo chiederti, come posso "difendermi" dai donk? gioco spesso con amici e l'altro giorno x esempio mi è stata scoppiata una coppia d'assi da 10 e 2. il giocatore si è giustificato dicendo che ha chiamato il mio rilancio perchè era di grande buio! una strategia potrebbe essere quella di rilanciare spropositatamente preflop (es x 6 o x 7) per non far entrare questi giocatori nelle mani? grazie in anticipo e complimenti per la tua rubrica sui chip trick!

    Devi essere felice se il tuo avversario ti chiama con T2... Matematicamente parlando non può scoppiarti ogni volta ;)

    A tua disposizione Erionis

    Domanda: bramba91 | Risposta: Erion Islamay | 25 gennaio 2011

  • Ciao Giorgio volevo chiederti il commento di un singolo colpo.sit a 5 rimanenti 3 i bui a 50 100,il g1 da bottone vede 100 io da SB completo con 9d7d,e ilBB checka.Il flop è 10 9 3.io checko anke il BB e il g1 da bottone fa 100,io all in di 900(pucho 9 bigblind)l altro passa e il Gi1 colla.Ha J 10 e le restanti 2 carte non mi aiutano e sono out.la mia considerazione è che nell hystori del sit il G1 mandava tutto anche con le botton pair dal bord ed era una calling station.io nn vedevo carte e ho mandato cn due 9 credendo di essere buono.credi che la giocata sia stata trpp aggressiva ederrata?

    Ciao,

    beh avendo tu 9 bb credo che gli altri due fossero abbastanza pieni di chips anche se questo nel preflop non ha pesato.

    Per la lettura che hai tu del giocatore di bottone potrei anche dire che come giocata è ok però bisogna considerare quante volte lui punta senza nulla. Per questo a me per come è andata la mano nel preflop piace di più uscire puntando. In questo caso è abbastanza al limite visto che ci committeremmo.

    Diciamo che la giocata di bottone (puntare solo 100) ti ha dato il trampolino giusto per andare allin. Non credo sia stata una giocata così azzardata.

    Domanda: baraka88 | Risposta: Giorgio Sigon | 25 gennaio 2011

  • Ciao a tutti la mia domanda era come si fa ha partecipare in tv giocando?

    Ciao

    Grazie di averci scritto!

    In questo momento si può partecipare a POKERISSIMO e Queens At Tea Time. Clicca su tasto Offerte del menù e segui le istruzioni di PokerClub.

    In bocca al lupo!

    La Redazione

    Domanda: ALESSANDRO_ROMA | Risposta: Redazione | 25 gennaio 2011

  • Ciao FFZ, volevo farti una domanda da neofita di questo gioco.Io è ormai da molto ke seguo sia sui PI24 ke in streaming i più svariati tornei e ho sempre giocato esclusivamente facendo il classico torneino tra amici, con ottimi risultati. Ora ho iniziato a giocare online e mi sto trovando abbastanza male...in conclusione volevo sapere un pò cosa devo fare per migliorare, sia come "studio" che come pratica. Grazie P.S. un buon libro è un consiglio altamente gradito ;)

    I tornei tra amici contano poco, gli inizi on line sono sempre duri perchè il livello è molto più alto del live. Sembrerà strano ma spesso è così.

    Per i libri ecco qua:

    La scelta di un libro di Poker da leggere è sempre molto complessa.

    Questi sono i miei consigli al riguardo:

    Principiante - non comprare nessun libro, naviga on line
    e troverai moltissimo materiale a tua disposizione gratuitamente.
    Date anche una occhiata alla Academy di Full Tilt per delle lezioni semplici e chiare.

    Medio Livello:
    a) il primo libro da leggere che consiglio è Teoria del Poker di Sklansky.
    b) per i sit and go consiglio di comprare Sit&Go Strategy di Colin Moshman.
    c) per il cash prendete visione della guida di Ryan Fee disponibile gratis on line,
    basta cercare Ryan Fee su Google e la trovate facilmente.
    d) per i tornei consiglio di leggere i due libri "Poker Tournament Formula" di Snyder
    per confrontarvi con situazioni e strutture che affronterete di frequente, consiglio poi
    i libri di Harrington in generale per prendere visione di uno stile di gioco tradizionale,
    facile da adottare e sempre efficace.

    Avanzato:
    Visionate il forum 2+2.com ed affacciatevi a realtà come Bluefire Poker,
    Deucecracked, Card Runners e altri siti ancora.

    Da ultimo, vi consiglio di seguirmi su Facebook a questo link perchè parlo molto spesso di
    libri e posso offrire ulteriori consigli:

    http://www.facebook.com/FlavioFerrariZumbini

    Domanda: GGmymovies | Risposta: Flavio Ferrari Zumbini | 25 gennaio 2011

  • Ciao volevo sapere come mai trasmettete solo hold'em? non riuscite a trasmettere anche qualche tavolo 5 card draw o di ohama? grazie =)

    Ciao

    Grazie mille di aver espresso il tuo parere.

    Ci fà piacere conoscere  le preferenze dei nostri telespettatori. Ogni suggerimento viene accolto  come un caloroso segno di passione per il poker e per POKERItalia24.
    Prorpio per i fan come te abbiamo pensato ad uno spazio per tutte le  tipologie e le specialità; di poker che si differenziano dal texas  hold'em.

    Resta sui nostri schermi e ne vedrai delle belle!
    La redazione

    Domanda: TinoBarbu93 | Risposta: Redazione | 25 gennaio 2011

  • Ciao Ale! volevo chiederti due cose veloci: volevo sapere le possibilità che ho di perdere una mano avendo poker al flop. Io avevo 5e3 off da big blind..blind war..il piccolo buio si è solo appoggiato..io ho fatto poker di 5 al flop..turn e river sono stati due assi e il mio avversario aveva in mano AA..super bad beat!!!sono ancora sconvolto!! poi..dobbiamo organizzare un torneo tra amici..secondo te..x un torneo da 18/20 persone va bene partire con 95 big blind a testa e livelli che salgono ogni ora circa?? grazie mille! Martino

    SNAI POKER

    Sei stato molto sfortunato , la probabilità di fare poker runner runner è inferiore all'1% !!

    la struttura che hai preparato per il torneo tra amici e più che ottima !1

    In bocca al lupo !!

    Domanda: TinoBarbu93 | Risposta: Alessandro Pastura | 25 gennaio 2011

  • ciao sono sery da torino,volevo ringraziarti per le informazioni che mi hai dato riguardo i libri da cercare sul poker.spero un giorno di poterti vedere dal vivo magari ad un torneo live,xche sei molto simpatico e il tuo modo di rapportarti agli altri piace molto a mio marito.ciao alla prossima

    Grazie davvero, solitamente su Facebook scrivo dove è possibile incontrarmi ed a quale tornei partecipo!

    http://www.facebook.com/FlavioFerrariZumbini#!/FlavioFerrariZumbini

    Domanda: sem1sem | Risposta: Flavio Ferrari Zumbini | 25 gennaio 2011

  • Ciao Flavio, mi potresti dire qualche sito dove ci sono consigli sui sit and go ? e come comportarsi con i "donk"

    SNAI POKER

    Il sito numero 1 al mondo è 2+2 forum, però è in inglese, in italiano puoi andare su continuationbet.com

    Domanda: Alex_9 | Risposta: Flavio Ferrari Zumbini | 25 gennaio 2011

  • ciao! FFZ, spesso mi capita di giocare al texsas cn giocatori nn troppo "esperti" i temutissimi BARBARI !!...e spesso nn riesco a leggere le loro giocate finendo poi per perdere, potresti darmi dei consigli sulle tattiche da applicare x riuscire a condurre un gioco vincente al tavolo quando m trovo in queste occasioni?? te ne sarei moolto grato! grazie ciaooo

    Giocare contro avversari meno forti (i BARBARI! LOL)  non è mai una scusa,
    deve sempre essere una ottima opportunità per vincere. Dovete essere contenti di affrontarli.
    Alcuni accorgimenti sono però necessari per massimizzare le chance di vittoria,
    bisogna sfruttare i loro errori e volgerli a favore.
    Bluffare solitamente è sbagliato, bisogna giocare solo carte forti, attendere al varco
    l'immancabile mossa sbagliata, in generale non inventarsi nulla, giocare un Poker ABC è
    sufficiente per fare in modo che siano loro a regalarci le chips.
    Potete rilanciare ben oltre gli standard, potete overbettare tranquillamente tanto vi
    pagano, non costruitevi alcuna immagine se non vi osservano, non spiegate loro dove sbagliano,
    non rimproverateli mai per giocate fuori luogo e così via.
    Semplicemente cercate di vincere, solitamente gli avversari sono curiosi e testardi, entrate nella
    loro testa e giocate un gradino meglio. Se provate a giocare anche solo DUE gradini sopra,
    paradossalmente a giocare male siete proprio voi!

    Domanda: antigravity | Risposta: Flavio Ferrari Zumbini | 25 gennaio 2011

  • Ciao Erion, mi puoi dare qualche suggerimento sulle note da prendere sui giocatori ? Sarebbe fantastico se mi potessi fare anche degli esempi ! Sono interessato in particolare agli hu, ma anche altre tipologie di torneo sono apprezzate (ammesso che ci siano delle differenze sulle note da prendere in funzione della tipo di gara). Ti ringrazio anticipatamente, pr. ps: complimenti per il premio ricevuto all'IPA

    Nelle note è importante descrivere la tipologia di avversario (tight, passive, loose-passive, loose-agg..) e i leak che vedi, ad esempio: size sbagliate, range di push all in in certe situazioni etc..

    A tua disposizione Erionis

    Domanda: prizza | Risposta: Erion Islamay | 25 gennaio 2011

  • ciao riccardo, volevo chiederti che mano avevi alla notte del poker 2011 quando hai check-raisato Tommaso Briotti con un bord che recitava K 3 10 tutto a fiori con bui 300-600. P.S. è stato epocale quando ti ho sentito canticchiare tranne te DI FABRI FIBRA mentre commentavi una puntata dell wsop 2009 con maurizio caressa VAMOOOOOOOSSS

    E' una mano importantissima,contro tommy che uno dei piu' forti mtt player italiani,per cui spero che comprenderai la mia riservatezza:PREFERISCO NON SVELARE L'ARCANO!!!! Ti dico solo che quella mano,sin dal preflop l'avrebbero giocata diversamente in tanti...TRANNE ME!!!! TRANNE ME,TRANNE ME TRANNE MEEE!!!! Ciao un abbraccio:VAMOSSSS!!!!

    Domanda: ulisarto | Risposta: Riccardo Lacchinelli | 25 gennaio 2011

  • Salve mister Pastura, è da poco che seguo questo stupendo sport, certo che lo catalogo come sport, limitatamente fisico ma molto psicofisico e con molto piacere vi seguo, anche per delle ore.Vedere tanti campioni di hold'em mi rilassa e stuzzica la mente.Comunque volevo chiederti cosa si intende per "banane" e soprettutto come si calcola lo split!!! vabbè poi appena avrò altre curiosità ti scriverò.Grazie tante e a presto...da Alessandro

    Ciao Alessandro,

    per banane si intende il nulla !! ossia carte che non realizzano alcun punto !!

    Lo split e quando la migliore combinazione tra le 7 carte e uguale per entrambi i giocatori  vuoi perchè la migliore combinazione e quella sul board vuoi perchè i giocatori hanno una o entrambe le carte uguali e chiudono lo stesso punto !

    Ciao

    Domanda: GuePeq | Risposta: Alessandro Pastura | 25 gennaio 2011

  • Ciao Cristina, è da un pò che seguo te e gli altri conduttori accompagnare alcuni fortunati giocatori in sfide ai tavoli di poker trasmesse in tv. Essendo anche io un fan/praticante di questo emozionante gioco, vorrei sapere come fare per accedere ai tavoli per poter sfidare i giocatori della scuderia pokeritalia24. Ti ringrazio, Sax666

    ciao...beh innanzitutto noi di pokeritalia24 non abbiamo una scuderia di giocatori...al limite puoi venire a partecipare al mio programma pokerissimo e sfidare il team di lottomatica...se ti interessa basta andare sul sito di pokeritalia24..un bacio.

    Domanda: sax666 | Risposta: Cristina Quaranta | 25 gennaio 2011

  • ci sono dei tornei gratis per poter giocare?

    Ciao,

    grazie per il tuo messaggio

    Per trovare le password ai tornei gratuiti riservati ai telespettatori di POKERItalia24 basta cliccare sul bottone in home page del nostro sito “Freeroll e tornei online di POKERItalia24”. Accederai alla sezione in cui potrai trovare tutte le password relative ai prossimi tornei.

    In bocca al lupo!

     

    La Redazione

    Domanda: topspin | Risposta: Redazione | 25 gennaio 2011

  • Non ho capito bene la procedura per calcolare quanto devo puntare in relazione agli outs. so calcolare gli outs ma poi?? Se cercassi di rispiegarmi tutto chiaramente anche con un esempio sarebbe davvero un grandissimo aiuto! grazie mille in anticipo! ciao!!

     Ciao,

    La misura (size) della puntata dopo il flop è uno degli aspetti più delicati di questo gioco. Tutto dipende dalla mossa che si vuol far compiere all'avversario.

    Il principio base è quello delle "pot odds", vale a dire il rapporto tra quanto dobbiamo investire per vincere il piatto e quante carte "buone" abbiamo per farlo.

    Esempio pratico: Abbiamo A6 di cuori ed il flop è K 7 3 con due carte a cuori. La nostra lettura è che il nostro avversario ha il K, quindi per vincere abbiamo 9 carte di cuori e 3 Assi, cioè 12 carte buone. La percentuale di vittoria è circa del 45%. Mettiamo che il piatto è di 1000 chips e che la puntata del nostro avversario sia 500 chips. Noi dovremmo aggiungere 500 per un piatto che diventa di 1500, quindi un rapporto del 33%. Essendo la nostra percentuale di vittoia del 45%, il nostro investimento risulterà vantaggioso nel lungo periodo e la mossa giusta da fare è almeno il call.

    Ogni mano ed ogni partita ha una sua storia quindi non prendere questo esempio come una regola. Il gioco del poker è bello anche perchè, finchè la matematica non emette una sentenza, può succedere di tutto.

    Buona fortuna e continua a seguirci!

    La Redazione

     

    Domanda: Paride | Risposta: Redazione | 24 gennaio 2011

  • Ciao Flavio,innanzitutto volevo farti i complimenti per la vittoria dell'IPA e spero di vederti a breve vincerne uno anche come giocatore, e volevo chiederti se vale la pena leggere "Ogni mano rivelata" sia dal punto di vista dell'approfondimento tecnico sia per quanto riguarda la curiosità nel conoscere i thinking processes di Hansen e i vari spot che ha dovuto affrontare per vincere l'AM.

    Si, vale la pena anche se il caro Gus non rivela davvero tutto, talvolta taglia davvero corto dicendo ho giocato così etc. senza spiegare perchè!

    Domanda: Hergrouse | Risposta: Flavio Ferrari Zumbini | 24 gennaio 2011

  • ciao giorgio come si fa a calcolare quanti big blinds rimangono?

    Si divide il tuo stack per il valore del grande buio.

     

    Esempio: ho 1000 chips e i bui sono 50-100. Si prende il valore del big blind (100) e con quello si divide lo stack.

    1000 (stack)/100(big blind)=10

    Nell'esempio fatto possiamo dire che abbiamo 10 bb

    Domanda: Alepiplup93 | Risposta: Giorgio Sigon | 24 gennaio 2011



Seleziona pagina
<< Indietro  1  2  3  4  5  6  7  8  9  10  11  12  13  14  15  16  17  18  19  20  21  22  23  24  25  26  27  28  29  30  31  32  33  34  35  36  37  38  39  40  41  42  43  44  45  46  47  48  49  50  51  52  53  54  55  56  57  58  59  60  61  62  63  64  65  66  67  68  69  70  71  72  73  74  75  76  77  78  79  80  81  82  83  84  85  86  87  88  89  90  91  92  93  94  95  96  97  98  99  100  101  102  103  104  105  106  107  108  109  110  111  112  113  114  115  116  117  118  119  120  121  122  123  124  125  126  127  128  129  130  131  132  133  134  135  136  137  138  139  140  141  142  143  144  145  146  147  148  149  150  151  152  153  154  155  156  157  158  159  160  161  162  163  164  165  166  167  168  169  170  171  172  173  174  175  176  177  178  179  180  Avanti >>