POKERItalia24

Username e/o password non validi!

Hai dimenticato la password?

Fai le tue domande ai nostri esperti

L'Esperto risponde

Fai la tua domanda »Curiosità o domande sul mondo del Poker, scrivici subito!
  • ciao, volevo sepere quali sono secondo te le migliori poker room e perche. inoltre esiste una poker room in cui si può prelevare in qualsiasi momento le proprie vincite, ossia facendo passare i soldi vinti dal conto gioco alla poste pay anche mesi dopo la vincita?? e poi se ci sono poker room in cui nei sit and go turbo da 6 giocatori arrivano a premio i primi 3 classificati e non solo i primi 2?? grazie...

    Per la scelta della poker room non posso aiutarti! Del resto la scelta è molto soggettiva. Scaricane tante e valuta tu stesso, fare il download è gratis ovunque, dunque dopo verserai i soldi dove meglio credi.

    Le vincite possono essere prelevate subito ovunque, a condizione che il contratto sia stato spedito e validato.

    I sit turbo con 3 premi mi pare vi siano su GD Poker.

    Seguimi anche su Facebook a questo link, troverai altri 20 mila appassionati come te con cui discutere di poker:

    http://www.facebook.com/FlavioFerrariZumbini

    oppure su Twitter a questo link:

    http://twitter.com/#!/FerrariZumbini

    Domanda: superuomo91 | Risposta: Flavio Ferrari Zumbini | 25 settembre 2011

  • Ciao Flavio son un appassionato di poker e da qualche mese ti seguo su pokerttalia vorrei esprti il mio problema,gioco a texa da qualche mese e fino ad ora non ho avuto nesssun risultato ritrovandomi sempre a perdere,infatti sto pensando di lasciare il texas anche se mi piace molto,il mio reale problema e che io riesco sempre a vincere quando verso,triplicando spesso il mio buy,ma poi finisco sempre per perdere tutto,ti sembrera\' assurdo ma ogni volta e cosi\',il mio problema vero e la disciplina,hai qualche consiglio o suggerimento? Tu per esempio che criterio usi? GRAZIE

    Gioca sempre alla stessa cifra!

    Probabilmente finisci per giocare più alto e rischi di perdere tutto. Se invece già giochi alla stessa cifra, allora ti conviene metterti a studiare ed approfondire il gioco, lo scenario più probabile è infatti che giochi male.

    La soluzione è alla portata di mano: impegnarsi di più, studiare ed approfondire il gioco.

    Seguimi anche su Facebook a questo link, troverai altri 20 mila appassionati come te con cui discutere di poker:

    http://www.facebook.com/FlavioFerrariZumbini

    oppure su Twitter a questo link:

    http://twitter.com/#!/FerrariZumbini

    Domanda: auron77 | Risposta: Flavio Ferrari Zumbini | 25 settembre 2011

  • vorrei sapere la password x il pgp di stasera su gdpoker alle 21.05?grazie

    Ciao
    Grazie di averci scritto
    Le password vengono pubblicate qui: pagina Offerte del nostro sito.
    In bocca al lupo
    La Redazione

    Domanda: kopanghan | Risposta: Redazione | 25 settembre 2011

  • Flavio a volte gioco sit live con 250 bui che si alzano ogni 15m. Ho un immagine al tavolo abbastanza tight.Stavo pensando di atture una strategia. Siccome lo stack è molto deep,sarebbe conveniente giocare i primi livelli abbastanza aggressivo(ovviamente non allo sbaraglio e contando anche che conosco abbastanza bene quegli con cui gioco)senza spendere gran parte dello stack, per poi tornare ad essere col mio solito stile di gioco. Può avere il vantaggio di spaesare i miei avversari e in più non perderei molte chips, poichè non mi infilerei in mani particolarmente dispendiose.Che ne pensi?

    Prova pure, ma tanto ai primi livelli con 250 blinds davanti vincere un 3-4 blinds è quasi insignificante.

    L\'immagine al tavolo in un sit and go forse non conta molto, tanto vi troverete tutti super corti, dunque pushare a ripetizione è normale per tutti, loose o tight che tu sia o appaia!

    Seguimi anche su Facebook a questo link, troverai altri 20 mila appassionati come te con cui discutere di poker:

    http://www.facebook.com/FlavioFerrariZumbini

    oppure su Twitter a questo link:

    http://twitter.com/#!/FerrariZumbini

    Domanda: ThatOfGardens | Risposta: Flavio Ferrari Zumbini | 25 settembre 2011

  • Ciao flavio volevo chiederti se mi potevi dire il vantaggio in percentuale tra una mano suited e la medesima offsuit grazie

    E\' impossibile stabilirlo perchè le variabili sono molte più di quelle che sembrano.

    Anche calcolando solo le percentuali di all in preflop non c\'è accordo!

    Se hai qualche dubbio in particolare, qui sul sito c\'è un odds calculator, simula tu stesso la situazione che ti interessa.

    Seguimi anche su Facebook a questo link, troverai altri 20 mila appassionati come te con cui discutere di poker:

    http://www.facebook.com/FlavioFerrariZumbini

    oppure su Twitter a questo link:

    http://twitter.com/#!/FerrariZumbini

    Domanda: TheProfeta | Risposta: Flavio Ferrari Zumbini | 25 settembre 2011

  • Gent.mo sig. Zumbini ho letto con interesse del torneo giocato e vinto alla cieca da Annette Obrestad. E\' possibie reperire online qualche tavolo di quel torneo, un riassunto o qualcosa del genere? Sono davvero curioso, non riesco proprioa capire come si puo\' giocare un intero torneo senza guardare le carte , una mano o due magari si,ma tutto....???E con 180 avversari, a quanto pare ! Mi sembra una cosa inverosimile.... La rngrazio per la cortese risposta

    Si trovano tutte le hand history su PokerxFactor. Credo che gli accessi siano però a pagamento.

    Il video con la ricostruzione è molto istruttivo, ha davvero vinto contro 179 avversari guardando le carte una sola volta.

    Seguimi anche su Facebook a questo link, troverai altri 20 mila appassionati come te con cui discutere di poker:

    http://www.facebook.com/FlavioFerrariZumbini

    oppure su Twitter a questo link:

    http://twitter.com/#!/FerrariZumbini

    Domanda: RVRUCCIO | Risposta: Flavio Ferrari Zumbini | 25 settembre 2011

  • Ciao Flavio sono uno dei tuoi più grandi fan =) Vorrei sapere una cosa, sai darmi qualche consiglio sul poker on-line? Mi sono iscritto da poco su poker club e ho notato che tra il poker live e l on-line c\'è differenza =) Grazie.

    Davvero non posso aiutarti in maniera efficace in pochissime righe!

    Un primo passo importante lo hai però già fatto da solo: in effetti tra live ed on line vi sono delle differenze!

    Seguimi anche su Facebook a questo link, troverai altri 20 mila appassionati come te con cui discutere di poker:

    http://www.facebook.com/FlavioFerrariZumbini

    oppure su Twitter a questo link:

    http://twitter.com/#!/FerrariZumbini

    Domanda: PokerFox99 | Risposta: Flavio Ferrari Zumbini | 24 settembre 2011

  • Riccardo ormai in ogni manuale, rivista,etc di poker si legge che i sit vanno giocati inizialmente ultratight, per poi diventare più aggressivi in una fase intermedia e cercare di rubare molti bui in una fase avanzata. La mia domanda è: un giocatore loose-aggressive, come gioca i sit??? Magari multitablando giocherà in questo modo standard, poichè giocando 8X non può permettersi di entrare con delle trash hand. Ma in un sit singolo o magari giocando un sit live, come si comporta? Grazie dell'attenzione

    Giocando 8x, ma anche di piu' 16x,24x e' fondamentalmente come dici tu, con poco spazio x l'inventiva e la fantasia. Su un sit live vale tutto, anche se le regole di base rimangono quelle!!!! Pero' spesso si gioca x lo spettacolo o per ridere, o almeno e' quello che faccio io... ev+ come gioia di vivere ev- per il portafoglio, forse!!!!

    Domanda: ThatOfGardens | Risposta: Riccardo Lacchinelli | 24 settembre 2011

  • Buongiorno caro Flavio, vorrei chiederti quale sarebbe a tuo avviso la linea guida arrivando in heads up ad una struttura collassata a tal punto che i due contendenti hanno 15 big blind a testa (per quanto questo sia improbabile). Vorrei inoltre domandarti se esistesse qualche libro in cui posso trovare informazioni relative a questo argomento o più in generale agli scontri heads up. Complimenti per la trasmissione. Grazie per la disponibilità. ciao ciao

    Mi pare esista una tabella di Sklansky in proposito (insieme a qualche nome russo strano!), ma ha delle ipotesi iniziali molto particolari.

    Comunque, in quei casi c\'è poco da fare, devi andare all in con gran parte del range, ogni blinds conquistato è una bella vittoria.

    Seguimi anche su Facebook a questo link, troverai altri 20 mila appassionati come te con cui discutere di poker:

    http://www.facebook.com/FlavioFerrariZumbini

    oppure su Twitter a questo link:

    http://twitter.com/#!/FerrariZumbini

    Domanda: edmond | Risposta: Flavio Ferrari Zumbini | 23 settembre 2011

  • ciao flavio, volevo un tuo consiglio personale. Durante i sit & go che faccio solitamente (purtroppo quasi sempre con lo stesso gruppo di giocatori medio-scarsi)cerco sempre di aprire con raise standard x2.5 x3, gli altri invece rilanciano sempre molo lungo soprattutto nella fase iniziale con i blind bassi(es x8 x9), quindi i miei rilanci non spaventano vengo chiamato da mani marginalissime e scoppiato facilmente, inoltre mi diventa difficile orientarmi nella mano in quanto le 3bet sono rarissime e i call continui, ora volevo chiederti, credi che mi conviene continuare così o adeguarmi? Grazie

    Adeguati!

    Gioca molto chiuso, apri solo con mani forti e fallo rilanciando per 10! Tanto è probabile che giochino uguale, dunque sfrutti le tue mani buone e li fai pagare salato per cercare di scoppiare.

    Seguimi anche su Facebook a questo link, troverai altri 20 mila appassionati come te con cui discutere di poker:

    http://www.facebook.com/FlavioFerrariZumbini

    oppure su Twitter a questo link:

    http://twitter.com/#!/FerrariZumbini

    Domanda: TheProfeta | Risposta: Flavio Ferrari Zumbini | 23 settembre 2011

  • sapete quale è la password per il torneo pokeritalia24 su pokerstars\'

    SNAI POKER

    Ciao
    Grazie di averci scritto!
    Per partecipare ai nosrti freeroll basta andare sul nostro sito web nella pagina Offerte, e poi cliccare sull\'offerta che ti interessa.
    In bocca al lupo!
    La Redazione

    Domanda: goldrake20 | Risposta: Redazione | 23 settembre 2011

  • ciao Flavio, oggi volevo porti una domanda piuttosto personale... sentiti pure libero di non rispondermi.. non mi offendo ;) Vorrei saper come è stato per te entrare nel mondo del poker.... o meglio non tanto il passaggio tuo ma l\'impatto con i tuoi famigliari se l\'hanno accettato subito o dopo un po\'. E\' solo una curiosità ma magari mi potrà tornare utile come suggerimento in futuro per me. grazie Deucehigh

    SNAI POKER

    E\' stato difficile, perchè come puoi facilmente immaginare non è cosa che dei genitori digeriscono subito.

    Nel caso mio poi, avevo anche già un lavoro, dunque discutere di lasciare qualcosa di sicuro per un tuffo nel vuoto è stato traumatico.

    Ad ogni modo, prima di pensare davvero di giocare a poker di professione, ti consiglio di discuterne a lungo con la tua famiglia, vedrai che è molto più saggio NON farlo. Non è tutto oro quello che luccica.

    Ecco cosa scrivo a chi mi chiede del passaggio al professionismo:

    Essere un professionista del Poker è qualcosa di ambiguo, ad ogni modo, intendo tale affermazione
    come qualcuno che vive principalmente dei proventi del gioco.
    La strada maestra è semplice: giochi per conto tuo e vivi di ciò che vinci!
    Ma riuscire in questo intento non è facile, solitamente si hanno degli aiuti esterni, nel senso che le
    Poker Room investono del denaro nel sponsorizzare alcuni giocatori che dunque possono facilmente
    vivere di Poker visto che hanno numerosi aiuti economici.
    Diventare PRO non ha delle regole, non è un concorso pubblico ma solo un contratto tra privati, che dunque
    viene gestito e contrattato dalle parti come meglio credono.
    Solitamente le Poker Room sponsorizzano giocatori che siano forti o anche solo considerati forti e che portino
    dei valori aggiunti alla loro azienda. Quando spendono dei soldi le Poker Room lo fanno per averne un ritorno
    economico in termine di immagine, così come quando fanno pubblicità.
    Dunque cercano persone che veicolino valori positivi da legare al marchio, persone che offrano visibilità all\'azienda,
    persone che offrano dei valori aggiunti, magari nel senso che portano clienti, alimentano il gioco, si inventano cose
    nuove.
    Per diventare PRO consiglio allora a tutti innanzitutto di avere chiaro quanto sia improbabile, dunque trascurare studio,
    lavoro e famiglia per questo obiettivo è folle, è come voler diventare un calciatore ed interrompere gli studi, per
    uno che riesce, gli altri diecimila pagano il prezzo del loro errore.
    Infine, consiglio di giocare molto on line, diventare dei giocatori vincenti ed apprezzati per mettersi in mostra,
    essere stimati dall\'ambiente non solo per la bontà del gioco ma anche per la correttezza e per il comportamento,
    studiare il gioco anche da un punto di vista aziendale, capire cosa vogliono le poker room, cosa vogliono i clienti,
    offrire un ritorno all\'azienda interessata ad investire su di voi anche al di fuori del gioco, dunque se avete competenze
    particolari dovute ai vostri studi o al vostro lavoro, mettetele in evidenza.
    Qualcuno talvolta, viene sponsorizzato grazie alla vittoria di un singolo grande evento, è vero: ma è come vincere
    il biglietto della lotteria, dunque non pensate a questo, nè ovviamente potrei darvi un consiglio su come vincere
    alla lotteria!

    Seguimi anche su Facebook a questo link, troverai altri 20 mila appassionati come te con cui discutere di poker:

    http://www.facebook.com/FlavioFerrariZumbini

    oppure su Twitter a questo link:

    http://twitter.com/#!/FerrariZumbini

    Domanda: DeuceHigh | Risposta: Flavio Ferrari Zumbini | 23 settembre 2011

  • per te chi è l' uomo più ben dotato di turbochiappa della storia del poker? grazie in anticipo.vamooooooooooos.

    Senza alcuna ombra di dubbio Sculacchione Philipps,seguito a ruota da jerry yang e darren wood!!!!! Grazie a questo trio la turbochiappa va a ruba!!!!

    Domanda: moreno | Risposta: Riccardo Lacchinelli | 23 settembre 2011

  • ciao volevo farvi una domanda ,come mai nn fate vedere tornei di omaha grazie ciao

    SNAI POKER

    Ciao

    Grazie mille di aver espresso il tuo parere.

    Ci fà piacere conoscere  le preferenze dei nostri telespettatori. Ogni suggerimento viene accolto  come un caloroso segno di passione per il poker e per POKERItalia24.
    Prorpio per i fan come te abbiamo pensato ad uno spazio per tutte le  tipologie e le specialità; di poker che si differenziano dal texas  hold\'em. In questo momento stiamo valutando la reazione degli utenti alle tipologie meno note.
    Resta sui nostri schermi e ne vedrai delle belle!
    La redazione

    Domanda: capotesta64 | Risposta: Redazione | 23 settembre 2011

  • Ciao flavio, la tua allergia ai limp è ben nota. Ma in caso si abbia posizione, diciamo da bottone (o anche da cutoff in un tavolo da 8 giocatori), e ci sia stato un considerevole numero di fold, non converrebbe tentare di limpare una monster hand? Da un lato sì, si rischia che venga battuta anche da mano estremamente marginali che magari legano una doppia. Ma effettuando un rilancio preflop il \"rischio\" di rubare soltanto i bui è davvero concreto e sarebbe un bello spreco con una monster, per questo magari varrebbe la pena concedere qualche carta gratis sperando che spinga qualcuno a pagarci.

    SNAI POKER

    No, a mio giudizio limpare una monster non conviene mai. Se limpi solo le monster poi tutti sapranno cosa hai!

    Allora ecco che dovresti cominciare a limpare anche altre mani e così si finisce per limpare spesso e giocare dunque in maniera passiva e poco aggressiva.

    Seguimi anche su Facebook a questo link, troverai altri 20 mila appassionati come te con cui discutere di poker:

    http://www.facebook.com/FlavioFerrariZumbini

    oppure su Twitter a questo link:

    http://twitter.com/#!/FerrariZumbini

    Domanda: durr | Risposta: Flavio Ferrari Zumbini | 22 settembre 2011

  • Viste le recenti notizie avute su Full Tilt Poker la CNBC ha ritenuto opportuno di eliminare dal proprio palinsesto gli eventi televisivi del Poker After Dark. Non sarebbe opportuno che lo faceste anche voi? visto che il gioco del PAD sopratutto nel cash game è falsato dal fatto che i soldi che hanno d\'avanti non sono loro? ma di quelli presi dalle tasche dei Players online? è quasi come se giocassero con soldi virtuali finti su una poker room online, quindi senza alcun dolore per la perdita di denaro!

    Ciao,
    La ringraziamo per averci scritto.
    Le indiscrezioni uscite sui giornali in questi giorni che riguardano la società \"FullTilt\" non sono condanne definitive, solamente delle accuse che dovranno essere dimostrate nelle sedi oppurtune.
    Il \"Poker After Dark\" è un format televisivo venduto in decine di Paesi diversi nel quale i giocatori partecipano col proprio denaro e \"FullTilt\" è un semplice sponsor.
    Ci teniamo a precisare che la tua opionione è molto importante ed è stata fonte di una riflessione per tutto lo staff.
    A presto
    La Redazione

    Domanda: Yndzone | Risposta: Redazione | 22 settembre 2011

  • vorrei sapere come si fà per giocare e dove posso caricare la mia scheda ovvero come si fà ad inserirsi in un tavolo e come si decide l\'importo del tavolo. grazie per la risposta

    SNAI POKER

    Ciao
    Grazie di averci scritto!
    Per iniziare a giocare scegli una delle offerte dei nostri partner che trovi in home page e poi clicca sul logo della poker room che hai scelto. Se ti iscrivi attraverso il nostro sito web potrai beneficiare anche di tutte le offerte riservate.
    In bocca al lupo!
    La Redazione

    Domanda: kemagi | Risposta: Redazione | 22 settembre 2011

  • ciao flavio,hai gia\' risposto ad altre mie domande sempre in modo conciso ed esaustivo,ti ringrazio per le risposte e per l\'impegno e la passione che metti in cio\' che fai.volevo chiederti:finora ho fatto 363 tornei, ho un guadagno medio di 2$, stack medio 3$,roi medio 38%,totale guadagno 744$,abilita\'72%,(fonte dati sharkscope)credi di potermi dare un giudizio,o sono ancora pochi i tornei per un giudizio serio? credo sia giusto saperlo e sono sicuro tu sia la persona piu\' indicata a cui chiederlo.ciao un abbraccio sincero e se puoi fai gli auguri a giorgio per il neonato

    E\' davvero presto per dare un giudizio, in particolare se hai poi vinto una cifra rilevante rispetto allo stack in un singolo torneo.

    In generale comunque i dati sono molto buoni. Allo stesso tempo però: piedi per terra mi raccomando, vincere in tornei a cifre così piccole è relativamente facile, dunque continua a cercare di migliorarti ed a studiare il gioco.

    Seguimi anche su Facebook a questo link, troverai altri 20 mila appassionati come te con cui discutere di poker:

    http://www.facebook.com/FlavioFerrariZumbini

    oppure su Twitter a questo link:

    http://twitter.com/#!/FerrariZumbini

    Domanda: simo1899 | Risposta: Flavio Ferrari Zumbini | 21 settembre 2011

  • ricky sei il migliore mi piacciono pure flavio sigon e i caressa ma tu veramente hai una auto ironia e un umorismo che fà prorpio bene ho conosciuto in questo blog anche flavio che mi ha cosolato per un 50 euri persi in head up con poker floppato di7 battuto da un poker di k runner runner da uno che aveva kj io coppia di 7 un amico mi ha calcolato le probabilità di questo evento e mi ha detto che sarebbe stato più facile fare due sei e un 5 al superenalotto..i ogni caso continuo a seguirti e se non te rinnovano er cotratto chiamami che ho la licenza di uccidere, e per te lo faccio.hhihi fabio

    Grazie x i complimenti fabio,sempre graditi!!!! Se non mi rinnovano il contratto ti chiamo e gli righiamo la macchina a maurizio!!!! vamossss!!!!

    Domanda: matrix19592004 | Risposta: Riccardo Lacchinelli | 21 settembre 2011

  • Ciao Flavio, secondo te per imparare concetti un po avanzati, sono meglio i libri o internet con i vari blog forum e via dicendo??grazie e in bocca al lupo x i prossimi appuntamenti!!

    Un libro solitamente ti permette di riflettere più a lungo sull\'argomento, per cui io lo consiglio e lo preferisco a forum e altri scritti on line. I video on line vanno invece benissimo perchè permettono di mostrare giocate e dare tutti gli elementi, cosa che nei libri non si può fare.

    Seguimi anche su Facebook a questo link, troverai altri 20 mila appassionati come te con cui discutere di poker:

    http://www.facebook.com/FlavioFerrariZumbini

    oppure su Twitter a questo link:

    http://twitter.com/#!/FerrariZumbini

    Domanda: br1inweb | Risposta: Flavio Ferrari Zumbini | 20 settembre 2011



Seleziona pagina
<< Indietro  1  2  3  4  5  6  7  8  9  10  11  12  13  14  15  16  17  18  19  20  21  22  23  24  25  26  27  28  29  30  31  32  33  34  35  36  37  38  39  40  41  42  43  44  45  46  47  48  49  50  51  52  53  54  55  56  57  58  59  60  61  62  63  64  65  66  67  68  69  70  71  72  73  74  75  76  77  78  79  80  81  82  83  84  85  86  87  88  89  90  91  92  93  94  95  96  97  98  99  100  101  102  103  104  105  106  107  108  109  110  111  112  113  114  115  116  117  118  119  120  121  122  123  124  125  126  127  128  129  130  131  132  133  134  135  136  137  138  139  140  141  142  143  144  145  146  147  148  149  150  151  152  153  154  155  156  157  158  159  160  161  162  163  164  165  166  167  168  169  170  171  172  173  174  175  176  177  178  179  180  Avanti >>