POKERItalia24

Username e/o password non validi!

Hai dimenticato la password?

Glossario del poker

Glossario

5 | A | B | C | D | E | F | G | H | I | K | L | M | N | O | P | Q | R | S | T | U | V | tutti

Big blind

Controbuio: fatto dal giocatore che siede al secondo posto alla sinistra del Dealer prima che vengano distribuite le carte. I giocatori che si siedono al tavolo quando il gioco è già iniziato sono però obbligati a fare il controbuio in qualunque posizione si trovino.

Blind

Buio effettuato dal giocatore alla sinistra del Dealer (Mazziere).

Blocking bet

Tipo di puntata solitamente molto bassa, effettuata da un giocatore fuori posizione, con il fine di anticipare e bloccare una puntata presumibilmente molto più alta di un avversario.

Bluff

rappresentare una mano diversa da quella posseduta, oppure puntare nella speranza di far abbandonare il piatto da parte degli altri giocatori.

Board

Le carte scoperte in comune che possono essere usate da tutti i giocatori.

Boat

Nome gergale per il full.

Bolla / Bubble

In un torneo: posizione del primo giocatore fuori dai premi. Ad esempio se in un torneo sono previsti premi per i primi dieci giocatori l'undicesima posizione è “the bubble”. L'espressione “to be on the bubble” indica proprio la situazione in cui il numero dei giocatori rimasti in gara è pari al numero dei premi più uno. In italiano si dice anche finire in bolla.

Bottom Pair

La coppia realizzata con una delle proprie carte e la carta dal valore più basso tra quelle presenti sul board, ossia tra le carte comuni.

Bounty

Tornei in cui l’eliminazione di un giocatore comporta il ricevimento di un premio. La “taglia” viene spesso messa sulla testa di alcuni giocatori particolarmente rappresentativi, ma esistono anche tornei in cui ogni giocatore eliminato permette di vincere parte del montepremi.

Burn Cards

Le carte bruciate prima di flop, turn e river (vedi). Vengono bruciate per prevenire il riconoscimento di eventuali carte segnate.

Seleziona pagina
2 Avanti >>