Carlo Savinelli torna sulla sua esperienza al One Drop

nessun commento Poker in italia
Facebook
YouTube
RSS
Follow by Email

Da pokeritaliaweb.org

Si è fermata, subito nel Day1, l’avventura del nostro Carlo Savinelli nel €111.111 High Roller for One Drop No Limit Hold’em delle WSOP Europe di Rozvadov. L’azzurro ha comunque fatto una grandissima esperienza, che gli servirà sicuramente per il prosieguo della sua carriera.

Carlo Savinelli non è riuscito ad entrare nel gruppo dei 60 left del €111.111 High Roller for One Drop No Limit Hold’em (Evento #10) delle WSOP Europe di Rozvadov. Il ‘Sindaco di Maddaloni’ si è purtroppo ritrovato fuori dai giochi durante i 10 livelli del Day1. Una brutta eliminazione che lo stesso poker pro ha voluto subito commentare sul suo account di Facebook:

Busto. La mano me la ricorderò per un po’ di tempo sicuro, ma that’s poker. Mi sono divertito tanto, ho fatto una grandissima esperienza che mi ha fatto crescere ancora di più. È stata una trasferta super positiva, mentirei se dicessi che non sono felice. Due anni fa ho perso il 25% del mio Roll in una settimana senza giocare una mano di Poker, credo sia stata la cosa migliore che mi potesse capitare , perché da allora sono cambiate tante cose ed in meglio.

Se ogni volta che mi fossi reso conto di essere il protagonista di una bella storia terminata senza lieto fine mi fossi fermato oggi non sarei qui. Grazie a tutti per il supporto e un Super GL a Dario che sta ancora dentro. Ecco la mano con la quale sono uscito:

ALL FOLD BTN CARREL (6ML) open 125.000 a t 50.000. Difendo A-9 off con A a quadri (3ML).
FLOP J33d
Check/Call la sua bet 60K.
Turn 7 di quadri che apre il FD.
Check/Check
River K di quadri che completa il flush.
Check lui betta 700k su pot 425k circa.
Faccio All In per 2.800.000 chips e lui calla negli ultimi 10 secondi con K-T.

Sinceramente nonostante la delusione la rigiocherei, poi magari dopo aver metabolizzato cambio idea ma non credo. Una mano che probabilmente farei solo in un torneo del genere, su a bet al river del genere vs un avversario del genere. Bravo lui. Provo a De-tiltare. Ty All!

E così è finito il sogno di arrivare in fondo al torneo forse più importante della sua carriera. Una brutta delusione per Carlo, che comunque può consolarsi con i  buoni risultati fin qui centrati nelle WSOP Europe e soprattutto con il quarto posto, da quasi 35.000 euro di premio, conquistato nel No Limit Hold’em Monster Stack (Evento #1).

Senza dimenticare che ancora c’è da giocare il Main Event da 10.350 euro di buy in. Ed allora good luck Carlo!